Istituto per il Sostentamento del Clero

L’Istituto per il Sostentamento del Clero viene istituito con la legge 222 del 1985 e riceve in quella occasione, in proprietà e con l’obbligo di gestione, il patrimonio che le singole parrocchie possedevano per il sostentamento dei sacerdoti a cui la parrocchie stesse erano state affidate.

Terreni ed immobili, diventati proprietà dell’Istituto Diocesano, sono stati nel tempo oggetto di affitto, vendita, ristrutturazioni periodiche, con lo scopo essenziale di accrescerne il valore e ottenere quindi una redditività che, in aggiunta alle altre fonti derivanti da 8 x mille, offerte dei fedeli, stipendi e pensioni proprie dei sacerdoti, potesse permettere ai singoli sacerdoti di condurre una vita dignitosa al servizio della fede e dei fedeli.

News

31 AGOSTO 2020 - CHIUSURA PARZIALE DEGLI UFFICI AL PUBBLICO
Si informa che dalla data odierna 31 Agosto 2020 l'ufficio riprende la sua normale attività a pieno regime adempiendo alle prescrizioni di distanziamento tra i dipendenti stante la favorevole distribuzione funzionale della sede ed osservando, comunque, le precauzioni igienico-sanitarie indicate dalle Autorità preposte. Il pubblico, tuttavia, si dovrà astenere per quanto possibile dal recarsi presso i nostri uffici: ogni evenienza dovrà essere gestita obbligatoriamente utilizzando comunicazioni telefoniche al numero fisso 0577-281058 o al numero 340 1636478 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 oppure per e-mail a info@iisc.siena.it, o in modalità video telematica previo appuntamento da concordare sempre ai suddetti numeri telefonici. Solo per casi eccezionali e non gestibili con una delle modalità suddette potrà essere richiesto appuntamento, ai suddetti recapiti, con il personale di riferimento i cui singoli recapiti e-mail sono visibili nella pagina "consiglio e uffici" del sito istituzionale. Su questa pagina saranno riportati gli eventuali aggiornamenti per mutate condizioni in dipendenza di disposizioni normative sopravvenute.